domenica, luglio 30, 2017

Brooks Glycerin 15


Brooks Glycerin 15
Arrivata alla versione numero 15, la Glycerin è stata presentata da Brooks a stampa e addetti ai lavori ai primi di Giugno con un evento in grande stile a Malaga.

Di categoria A3 neutra da 301 gr nella numerazione di riferimento (326gr nel 10US) con un drop di 10mm, la nuova nata di casa  ha la tomaia in AirMesh traforata quadrielastica che, oltre a garantire una maggiore ventilazione, è in grado di muoversi e di espandersi insieme al passo di chi la indossa grazie alla tecnologia proprietaria di stampa 3D Fit di nuova generazione.

Brooks Glycerin 15
L'intersuola in Super DNA  (nuova tecnologia Brooks) garantisce  il 25% di ammortizzazione adattiva in più della classica  mescola in DNA. Il Crash Pad segmentato  per tutta la lunghezza del piede ammortizza ogni singolo passo sia se il piede atterrra di tallone, di punta o con la parte mediale.

Il nuovo Plush Transition Zone guida in modo fluido le transizioni del piede dal tallone alla punta mentre le IDEAL Pressure Zones disperdono uniformemente l'impatto del piede a terra lontano dal corpo.

La scarpa ha un prezzo di listino di €170,00 ma, come spesso accade, nei negozi specializzati la si può trovare a meno.
Brooks Glycerin 15
Ai miei piedi da un paio di settimane ho avuto modo, grazie a Brooks che me ne ha dato la possibilità, di testarle in tutta calma. 
Ottima l'impressione appena calzata: comoda, morbida e avvolgente senza però stringere la parte anteriore del piede. Sei uscite e un'ottantina di chilometri nel pieno della preparazione della maratona d'autunno. 

Salite, ripetute, progressivo, lento: promosse in ogni situazione. 
Ammortizzanti e protettive se vuoi andare piano, reattive quanto basta se serve la velocità.  "Lavori" eseguiti a regola d'arte e la consepevolezza di poter sfruttare le caratteristiche tipiche di una A3 soprattutto nei lunghi da "over 2h" previsti a partire dai primi di Settembre.

Quindi ? Che domanda, promossa!!

0 commenti:

Posta un commento