giovedì, dicembre 28, 2017

361° Stratomic


361° Degrees - Stratomic: la mia recensioneDi categoria neutra e classificata tra le "protettive ammortizzate" la Stratomic, uno dei modelli di punta della casa asiatica 361° Degrees, ha un peso di 326gr nella numerazione di riferimento (341gr nel 10US) e un differenziale di 8mm

La tomaia, priva di cuciture nella parte anteriore, è in mesh con applicazioni termosaldate in TPU e contrafforte tallonare in materiale sintetico, linguetta (Pressure Free Tongue) progettata per aumentare il confort e prevenire irritazioni, plantare sagomato estraibile e  intersuola in QU!KFOAM™ (EVA e gomma incapsulata in una pellicola di poliuretano) con inserto ammortizzante QDP System a triplo strato e stabilizzatore interno. 

Suola in gomma espansa (anteriore) con gomma dura e al carbonio con scanalature flessibili e anatomiche. 

La scarpa, commercializzata in Italia da Sprint Commerce, ha un prezzo di listino di €149,99 e come spesso accade sui siti di e-commerce o nei negozi specializzati la si può trovare a meno. 
361° Degrees - Stratomic: la mia recensione

Ai miei piedi da inizio mese ho avuto modo, grazie a 361° Italy che me ne ha dato la possibilità, di verificare sul campo la veridicità dei giudizi positivi che cominciano a trovarsi in rete.

Buona l'impressione una volta calzata: comoda e avvolgente tanto da rendere quasi superfluo l'immancabile battaglia con le stringhe (a dire il vero un tantino troppo lunghe) per trovare la giusta quadra.
Ammortizzate come si deve pretendere da una scarpa di questa categoria ma piuttosto "secche", caratteristica che lascia presagire una buona reattività confermata poi sul "campo".
361° Degrees - Stratomic: la mia recensione
Dieci uscite per poco più di 120 chilometri e "lavori", in questo inizio di preparazione per la 42 di primavera, (quasi) di ogni tipo: salite, ripetute, medio, lento. Buone su asfalto, su sterrato, con il sole o sotto il diluvio di questi ultimi giorni dove mantengono comunque una buona tenuta di strada.

Per come la vedo io, la 361° Stratomic è una signora scarpa e nonostante non abbia avuto ancora modo di provarla su distanze più significative quello che ho visto (e provato) e più che sufficiente per darle un giudizio positivo.

Ma ovviamente questa è solo la mia opinione perchè, come ho letto da qualche parte, non esiste la scarpa perfetta, esiste la scarpa più adatta ad un determinato tipo di runner

0 commenti:

Posta un commento